QUINTO PAESAGGIO

Scanner

22.07.19

Un mediometraggio-zapping di impostura composto di frantumaglie cinematografiche rimacinate e riassemblate nell’ideale lato A di una cassetta da 60 minuti, a conservare, se possibile, la pasta sonora spettrale che ha accompagnato il mezzo del cinema nei suoi primi cento anni di vita (e non oltre).