Gelida è la sponda di questo fiume

 

Monthly / LUN 21:30-23:00

w/ Renato Grieco

Gelida è la sponda di questo fiume

Mentre tutti gli altri / erano tutti presi ad / affinare i propri gusti / io lo perdevo il mio / di senso del gusto // Io alla maggior parte / delle cose non ho mai / prestato occasione. // Mi appicicavo stretto / a tutto quanto / l’insignificante / Quanto fosse senza / corpo ne luogo. // Un mucchietto di suoni / disarticolati / poche briciole di lettere / a formare p-parole che / solo a pensarle si erano sciupate

Sono Renato Grieco, o kNN. Sono un compositore ed entusiasta del suono nato a Napoli, sud Italia. Al momento sono coinvolto in diverse attività che mi vedono lavorare attorno ai temi dell’ascolto, della registrazione, dell’archiviazione, della narrazione, della voce e della parola. Interrogo lo spazio tramite la produzione, la registrazione, l’organizzazione e la diffusione di suoni. Negli anni mi sono cimentato nell’esercizio del movimento ripetitivo, sia questo flebile o deciso. Nella disposizione di una o più sorgenti sonore in un contesto abitabile. Ho immaginato e disegnato oggetti o spazi, fisici e virtuali, per l’ascolto. Ho parlato dentro alcuni oggetti. Ho ascoltato attaverso altri oggetti. Me ne fotto della cosiddetta ecologia acustica. Credo nello spreco assoluto e nel carnascialare. Cerco semplicemente di non allinearmi alle orde imbarazzanti che collocano maldestramente le pratiche del suono tra discipline scientifiche e teoretiche. Considero l’ascolto come un’attività cognitiva di per se, che ininfluenza l’intelletto e il corpo con la sua propria semantica, il suo humor e la sua natura tragica.

Podcast

24/02/2020

Episodio 1: Corpo senz'organi

corpo senz’organi

dal materialismo della carne ad un materialismo delle canne

“Perché questa lugubre schiera di corpi cuciti, vetrificati, catatonizzati, aspirati, dal momento che il Corpo senz’Organi è anche pieno di gioia, di estasi, di danza?” — Gilles Deleuze e Félix Guattari, Millepiani II, trad. G. Passerone, Castelvecchi, Roma 1996

“Il Corpo senz’Organi non si oppone agli organi, ma, con i suoi ‘organi veri’ che devono essere composti e disposti, si oppone all’organismo, all’organizzazione organica degli organi. Il giudizio di Dio, il sistema del giudizio di Dio, il sistema teologico, è proprio l’operazione di Colui che fa un organismo, un’organizzazione di organi” — Antonin Artaud, Per farla finita con il giudizio di Dio, Stampa Alternativa, Roma 2000.

ringrazio per i preziosi contributi Francesco Toninelli, Luca Garino, James Rushford, Giulio Tosti, Angelo Trancone.

Tracklist
  1. 0:00:00 - Blake Hargreaves - Prelude
    dall’album “Improvisations On The Pipe Organs Of Europe”, Ultra Eczema, 2019.
    Organo della chiesa di San Filippo Neri, Genova, Italia
  2. 0:02:46 - Gustav Leonhardt - Eterne Rerum (comp. William Blithem, dal Mulliner Book No.51)
    dall’album “Authentic Renaissance and Baroque Organs”, Phillips, 1973.
    Organo del Castel Coira, Val Venosa, Italia
  3. 0:04:06 - Pancrace - CSO
    dall’album “The Fluid Hammer” Penultimate Press 2019.
    Organo a canne auto-costruito
  4. 0:08:38 Gustav Leonhardt - Toccata con Durezza e Ligature (comp. Johann Kaspar Kerll)
    dall’album “Authentic Renaissance and Baroque Organs”, Philips, 1973.
    Organo della chiesa di Saint-Jacob a Compatch, Cantone Gregioni, Svizzera
  5. 0:14:05 - Sandra Boss - A1 _excerpt_
    dall’album “Luft” Falt, 2018.
    Organo a canne in PVC auto-costruito
  6. 0:19:00 - Wijnand Van De Pol - Consonanze Stravaganti (comp. Giovanni Maria Trabaci)
    dall’album “Antichi Organi Italiani : Organo Positivo Napoletano del ‘700”, Editoriale Sciascia, 1971
  7. 0:21:47 - Ellen Arkbro - for organ and brass _estratto_d
    all’album “For Organ and Brass”, subtext, 2017.
    Organo della chiesa di St. Stephan, Tangermünde, Germania
  8. 0:30:49 - Knut Johannessen -Toccata Settima (comp. Michelangelo Rossi)
    dall’album “The Art Of The Baroque Trumpet, Vol.2”, Naxos, 1997.
    Organo della chiesa di Haga, Gothenburg, Svezia
  9. 0:35:48 - Olivier Latry - L’Ascension I Majesté Du Christ Demandant Sa Gloire À Son Père (comp. Olivier Messiaen)
    dall’album “Complete Organ Works”, Deutsche Grammophon, 2002.
    Organo della cattedrale di Notre Dame, Parigi, Francia
  10. 0:42:23 - Zsigmond Szathmáry - Volumina _estratto_ (comp. György Ligeti)
    dall’album “Keyboard Works”, Sony Classical, 1997.
    Organo della chiesa di St. Martin, Olten, Svizzera
  11. 0:47:40 - Jean-Luc Guionnet & Thomas Tilly - SAA1 _estratto_
    dall’album “Stones Air Axioms”, heliX / Fragment Factory, 2011.
    Organo della cattedrale di St Pierre, Poitiers, Francia
  12. 0:52:19 - Lorenzo Ghielmi - Uppon La Mi Re (comp.anonymous)
    dall’album “Tintinnabulum”, Winter & Winter, 2001.
    Organo monumentale della Hofkirche, Innsbruck, Austria
  13. 0:54:50 - Michelle Leclerc - Pièce Modale No.1 (comp.Jean Langlais)
    dall’album “In Memoriam Jean Langlais”, Organ, 2007.
    Organo della cattedrale di Saint-Pierre, Beauvais, Francia
  14. 0:58:40 - Kit Downes - Rings of Saturn
    dall’album “Obsidian”, ECM, 2018.
    Organo della Union Chapel, Londra, Regno Unito
  15. 1:04:46 - James Rushford - A1 _estratto_
    dall’album “Organ Works”, Holidays, upcoming.
    Organo portativo
  16. 1:12:00 - Bruno Duplant - Quelques Instants d'Incertitude _estratto_
    dall’album omonimo, Diafani, 2019.
    Organo de la salle de jeu, Waziers, Francia
  17. 1:16:29 - Anne Horsch - Choralvorspiele Op. posth.122 - No.8 Es ist ein Ros’ entsprungen (comp. Johannes Brahms)
    dall’album “Orgelwerke”, CPO, 2008.
    Organo della chiesa di St.Rupert, Monaco, Germania.
  18. 1:19:20 - Martin Haselbock - Ich will, solang ich liebe - Zehn kleine Choralvorspiele op. 211 (comp. Ernst Krenek)
    dall’album “The Organ Works - Das Orgelwerk”, VMS/Zappel Music, 2003.
  19. 1:20:13 - Giulio Tosti - Nebula
    self-released, 2018.
    Organo della chiesa di San Matteo, Roma, Italia.
  20. 1:28:14 - Charles Matthews - Five Interludes, V. Conclusion (comp, Andreè Jolivet)
    dall’album “Great Europea Organs - No.65”, Priory, 2002.
    Organo dell’Eglise De La Madeleine, Parigi, Francia.