I dischi dello zio

 

Monthly

spirale_inflazionista

I dischi dello zio

Se sei una persona inquadrabile nella generazione X o Y, può darsi che tu abbia conosciuto uno zio baby boomer, o addirittura generazionalmente "silenzioso". Quello zio, con buona probabilità, aveva in casa qualche disco: magari anche solo Papetti o "Harvest"; o magari era un completista di Sun Ra, di Anthony Braxton o di Caterina Bueno; magari era un fissato dell'opera o del prog. Ti propiniamo una selezione di quei dischi dello zio: proprio di quelli, di quegli oggetti fabbricati in quegli anni. Garantiamo un buon livello di disappunto.

spirale_inflazionista: tecnicamente un millennial anziano che si ricorda di quando le ricerche si facevano su Altavista.

Podcast

17/11/2020

Episodio 3: Ah, se potessi vivere sulle grandi strade, sotto i cartelloni pubblicitari tra mille colori potessi stare…

Tracklist:

  1. Third Ear Band – Earth, da “Third Ear Band”
  2. Soula Birbili – Dakrismena Matia, da “Le canzoni più belle di Mikis Theodorakis”
  3. Brand X – Modern, Noisy and Effective, da “Is There Anything About?”
  4. Antonello Venditti – Italia, da “Sotto la pioggia”
  5. Lene Lovitch – Lucky Number, da “Stateless”
  6. Fats Navarro – Anthropology, da “The Jazz Trumpet Volume 2: Modern Time”
  7. Brigg – Universe, da “Brigg”
  8. Jim & Ingrid Croce – Another Day, Another Town, da “Another Day, Another Town”
  9. Supertramp, Bloody Well Right, da “Crime of the Century”
  10. The Art Ensemble of Chicago – Nonaah, da “Fanfare for the Warriors”
06/10/2020

Episodio 2: Un ‘Grande Grazie’

Tracklist:

  1. Yes – I’ve Seen All Good People, da “The Yes Album”
  2. Big Brother and The Holding Company – Turtle Blues, da “Cheap Thrills”
  3. Pink Floyd – Reaction in G, da “The Live Pink Floyd, Rotterdam, October 12, 1967”
  4. Ennio Morricone e la sua orchestra + Maurizio Graf voce solista – Occhio per occhio, da “I western”
  5. Clannad feat. Bono – In a Lifetime, da “Macalla”
  6. Domenico Modugno – Vecchio frack, da “Dal “vivo” alla Bussola Domani”
  7. Roberta Kelly – Zodiacs, da “Dynamite - 20 successi 20 in edizione originale”
  8. Wet Wet Wet – Sweet Surrender, da “Holding Back The River”
  9. Fairport Convention – Reynardine, da “Liege & Lief”
  10. Fausto Papetti – Sabato notte, da “Il disco d’oro di Fausto Papetti - 15a raccolta”
  11. Anthony Braxton - For Trio (version I), da “For Trio”
08/09/2020

Episodio 1: Attenzione alle puntine avariate!

Tracklist:

  1. Gong - Radio Gnome Invisible, da "Flying Teapot"
  2. Assolo di guimbri, Marocco, da "Musica folkloristica da tutto il mondo"
  3. Banco del mutuo soccorso - Non mi rompete, da "Io sono nato libero"
  4. Captain Beefheart - Clear Spot, da "Clear Spot"
  5. Lonnie Smith & George Benson - Apex, da “I giganti del jazz n. 32”
  6. Blood Sweat and Tears - The Modern Adventures of Plato, Diogenes and Freud, da “First Album”
  7. Alan Parsons Project - The Voice, da “I, Robot”
  8. Miranda Martino - Voce 'e notte, da “Canzonissima”
  9. John Lennon / Yoko Ono - Hard Times Are Over, da “Double Fantasy”
  10. Anthony Braxton - For Trio (version I), da “For Trio”