Telepasss

 

Biweekly

         

Telepasss

Telepasss è il sussidio di viaggio che ci accompagna lungo le tappe sul percorso di Aundici: ogni due settimane, approfondimenti, interviste, estratti dai concerti, dalle talk e dalle residenze degli artisti di volta in volta opsiti per fare un po' di strada insieme a loro girovagando sulle vie traverse dell'underground toscano.

Telepasss è prodotto da Fango Radio e da musicaelettronica.it.

Aundici è un progetto di aggregazione dedicato alla ricerca musicale sotterranea ideato da Tempo Reale in collaborazione con realtà e operatori culturali che da anni programmano e diffondono musica sperimentale in Toscana: Ambient-Noise Session, Biodiversità Records, Fango Radio, NUB Project Space, Oltrarno Recordings e PHASE.

Un ricco calendario di appuntamenti, a cura dei diversi partner del progetto, si articolerà in continua evoluzione da febbraio a dicembre 2020 in vari spazi fra Firenze, Prato, Pistoia e Pisa.

Podcast

10/08/2020

Tappa 5: Matteo Castro e Echo Terapia

Dopo lo stop obbligato a causa dell’emergenza sanitaria, è ripartito il progetto Aundici, che coinvolge diverse realtà del panorama musicale sperimentale in Toscana, come Fango Radio, NUB Project Space, Ambient-Noise Session, Phase, Oltrarno Recordings, Biodiversità e Tempo Reale.

Questa puntata di Telepasss, a cura di Fango Radio e musicaelettronica.it, è dedicata all’evento che ha segnato la ripresa delle attività: il concerto della rassegna TRK. Sound Club di mercoledì 8 luglio, che si è svolto in un’inedita versione en plein air, nel parco di Villa Strozzi, a Firenze. Il concerto si è diviso due set: il primo, a cura dell’etichetta Biodiversità, con il duo Echo Terapia (formato da Pietro Michi, Fossa del Rumore e da Massimiliano Fortunati, User from PT). Il live del duo è stato pensato in continua interazione con l’ambiente sonoro circostante: il suono captato dall’esterno tramite microfoni è stato inserito fra i materiali sonori e, quindi, restituito all’ambiente in altra forma. Il secondo set, a cura di Tempo Reale, ha ospitato il musicista elettronico Matteo Castro, che ha presentato un’improvvisazione elettroacustica con materiali concreti, ma anche fluidi e delicati, dialogando con gli stimoli acustici del paesaggio sonoro del tramonto fiorentino.

Dopo il concerto, con uno sfondo sonoro decisamente diverso, Fango Radio e musicaelettronica.it hanno intervistato i musicisti.

Intervista a cura di Luisa Santacesaria e Marco Baldini

15/04/2020

Tappa 4: #HomePlaying (2) - "In a Large Noisy Space", a cura di Tempo Reale

Questa puntata di Telepasss è dedicata alla sessione di #HomePlaying di venerdì 10 aprile, che ha visto come protagonista il Tempo Reale Electroacoustic Ensemble, gruppo di musicisti di formazione variabile che fa capo al centro di ricerca, in questa occasione formato dal più numeroso nucleo di persone dall’inizio del progetto: Agnese Banti, Francesco Canavese, Daniele Carcassi, Simone Faraci, Francesco Giomi, Andrea Gozzi, Giovanni Magaglio, Damiano Meacci, Matteo Pastorello, Leonardo Rubboli, Mattia Loris Siboni e Andrea Trona.

Il Tempo Reale Electroacoustic Ensemble ha eseguito In a large noisy space, lavoro liberamente ispirato all’opera In a large open space del compositore americano James Tenney (1934-2006), allievo di Varèse, Partch e Cage.

Con le voci di Damiano Meacci, Daniele Carcassi, Mattia Loris Siboni, Matteo Pastorello, Leonardo Rubboli, Andrea Trona, Giovanni Magaglio

A cura di Luisa Santacesaria

01/04/2020

Tappa 3: #HomePlaying (1) - a cura di Tempo Reale

Partiamo da un antefatto: nel 2020 ricorre il cinquantesimo anniversario della prima esperienza di telematica musicale, che fu condotta nel 1970, tra Rimini e Pisa, dal pioniere della computer music Pietro Grossi. In un momento storico come quello che stiamo attraversando, dove i concerti – così come qualsiasi altra forma di aggregazione – sono sospesi fino a data da destinarsi, Tempo Reale ha reagito allo stop comandato presentando un nuovo progetto. #HomePlaying – questo il nome – è una nuova piattaforma di socialità musicale a distanza creata da Tempo Reale a seguito del blocco dell’attività concertistica causato dall’emergenza COVID-19. L’obiettivo di partenza è colmare attivamente le distanze fisiche tra musicisti, costretti a stare a casa, organizzando sessioni di improvvisazione dal vivo con almeno due persone alla volta.

Le improvvisazioni si basano su uno schema ideato da Francesco Giomi, direttore di Tempo Reale, che consente a musicisti distanti (che devono essere almeno due) di suonare insieme da casa collegati fra loro tramite una connessione digitale.

Nel corso di questo episodio ascoltiamo estratti dalle sessioni meteo-01 (con Francesco Canavese, Francesco Giomi, Andrea Gozzi, Giovanni Magaglio, Damiano Meacci, Leonardo Rubboli), meteo-02 (con Agnese Banti e Simone Faraci) e meteo-03 (Francesco Canavese e Francesco Giomi).

Con le voci di Francesco Giomi, Andrea Gozzi, Agnese Banti, Simone Faraci e Francesco Canavese.

A cura di Alessio Chiappelli, Lorenzo Maffucci e Luisa Santacesaria

18/03/2020

Tappa 2: Thomas Ankersmit / Riccardo La Foresta - a cura di NUB Project Space

La seconda puntata di Telepass è dedicata al concerto del 22 febbraio 2020 nello spazio di Viabuonfanti42 a Pistoia. L'evento, parte del progetto di aggregazione Aundici, è stato organizzato da NUB Project Space e ha avuto come ospiti il batterista Riccardo La Foresta, che ha presentato una nuova esplorazione del suo sistema sonoro drummophone, e Thomas Ankersmit, musicista elettronico olandese di base a Berlino, che ha eseguito una serie di nuove composizione con il suo Serge Modular Synthesizer.

Prima del concerto, Fango e Fango Radio e musicaelettronica.it hanno intervistato i suoi musicisti.

Intervista realizzata da Alessio Chiappelli, Lorenzo Maffucci e Luisa Santacesaria.

04/03/2020

Tappa 1: Stromboli / Ing. Ciapetti - TRK. Sound Club a cura di Oltrarno Recordings

Questa prima puntata di Telepasss è dedicata al primo appuntamento di Aundici: il concerto della rassegna di musica sperimentale di Tempo Reale TRK. SOUND CLUB, dello scorso giovedì 20 febbraio, alla Galleria Frittelli di Firenze. La serata, a cura di Oltrarno Recordings, ha ospitato i set di due artisti di punta dell’etichetta: quello di Ing. Ciapetti (nome d’arte di Andrea Giachetti, uno dei fondatori dell’etichetta) e quello di Stromboli (all’anagrafe, Nico Pasquini), musicista elettronico di stanza a Bologna, che ha presentato il suo ultimo lavoro discografico, Ghosting, uscito a gennaio 2020.

Fango Radio e musicaelettronica.it hanno chiuso i due artisti in una stanza della Galleria Frittelli e li hanno sommersi di domande.

Intervista realizzata da Alessio Chiappelli, Lorenzo Maffucci e Luisa Santacesaria.